Care future sposine,

dopo avervi presentato i modelli e i nomi di fedi nuziali, dalle più conosciute alle più particolari, vi avevo promesso un articolo che avrebbe stuzzicato la vostra curiosità e la vostra voglia di essere uniche, originali, di possedere quel simbolo d’amore eterno al vostro anulare che nessun altro può avere. Perché ammettiamolo: la tradizione oggigiorno si mescola all’innovazione e soprattutto alla propensione degli sposi di celebrare il loro matrimonio in maniera unica, con dettagli e proposte personalizzati, rari, pensati e creati appositamente per loro, assolutamente diversi da quelli di tutti gli altri, che rispondano ai loro desideri, gusti e personalità; qualcosa di non replicabile, qualcosa di indimenticabile e unico. Per questo motivo, sempre più sposi ci chiedono quel dettaglio in più, quel qualcosa di non “già visto”, che renda esclusivamente “loro” il matrimonio, dagli allestimenti ai gioielli.

Abbiamo incontrato Valentina Domenichelli, giovane talentuosa bolognese, che dà vita a creazioni inimitabili e completamente personalizzabili. La sua passione nasce dall’amore per il passato e dalle manifatture di un tempo, che rendevano unica e non riproducibile ciascuna creazione.

La tecnica utilizzata è quella della cera persa che permette la massima personalizzazione di questo simbolo chiave del matrimonio. Questa tecnica ha origini antichissime: pare infatti che già le popolazioni precolombiane fondessero preziosi gioielli in oro utilizzandola. Il modello delle fedi viene deciso dagli sposi, se hanno già qualche idea in particolare, oppure viene creato ad hoc dalla creatività di Valentina che, una volta stabiliti i canoni del modello, procede poi alla realizzazione, rigorosamente a mano, di una vera e propria fede nuziale in cera, una sorta di “prototipo” di quello che sarà poi il gioiello effettivo.

fedi1

 

La cera viene poi messa in uno stampo e, nel momento della fusione, il metallo scelto dagli sposi viene versato, facendo sciogliere la cera e sostituendosi ad essa. La cera viene quindi “persa” (da qui il nome della tecnica) e le fedi non sono quindi “riproducibili” diventando in questo modo una creazione unica, come unico è ogni matrimonio.

 

Manualità che incontra estro creativo, artigianato che diventa unicità ed esclusività, uniti alla gioia di sapere felici gli sposi che indosseranno per sempre questo simbolo creato appositamente per loro: con maestria, creatività, entusiasmo, passione e simpatia, Valentina riesce a incantare ogni coppia di futuri sposini. Proprio per l’esclusività di ogni sua creazione, Valentina realizza i suoi pezzi unici su commissione parlando, incontrando, ascoltandole richieste, interpretando i desideri e realizzando i sogni dei futuri sposi che si affidano a lei.

Per scoprire le creazioni di Valentina e lasciarvi trasportare nel suo mondo fatto di ricordi, materiali inediti, creatività, amore per i dettagli, abilità e competenza artistiche, visitate il sito www.valentinadomenichelli.com : ve ne innamorerete!